Quest’oggi, venerdì 22 dicembre, al Teatro Politeama Italia di Bisceglie, a partire dalle ore 20, si terrà il tradizionale concerto di santa Cecilia, patrona dei musicisti.

Il Concerto Bandistico “Biagio Abbate” –  Città di Bisceglie, diretto dal maestro Benedetto Grillo, si esibirà sabato 2 novembre in piazza San Francesco nel tradizionale programma scelto di marce funebri.

Alle ore 10 presso la Cappella Maggiore del Cimitero Monumentale di Molfetta sarà celebrata una Santa Messa in suffragio di tutti i confratelli defunti. 

Due anni fa, a Roma, ben 26 Comuni Italiani – che toccavano lo Stivale da Nord a Sud – sottoscrissero un protocollo per candidare processioni e immagini della Settimana Santa all’Unesco come patrimonio immateriale.

Un cartellone articolato in sei imperdibili eventi sotto la denominazione “In viaggio con la Banda” che sarà inaugurato il 22 novembre dal concerto presso il Politeama Italia in onore di Santa Cecilia, patrona della musica.

Domenica 7 aprile, alle ore 20,30, nella suggestiva cornice della Cattedrale di Bari, si terrà la 5ª edizione del concerto quaresimale “Note di Passione”.

Sabato 6 aprile 2019 la Concattedrale San Pietro di Bisceglie prenderà vita con “Voti di Passione”, azione sacra della Passione di Gesù Cristo arricchita da spazi  musicali. Molto di più di uno spettacolo: sarà un momento di preghiera e meditazione, uno spazio universale e anche individuale dove i personaggi trasmetteranno sensazioni pure e originali, andando a rispolverare un’interiorità che oggi viene sempre più messa da parte grazie alle distrazioni materiali che il mondo ci offre.

A Mottola la Confraternita del Carmine ha unito passione, tradizione, attesa in questo splendido spot. Il chiaro scuro dei volti delle sacre immagini e l'incalzare della musica epica tende a ricordare che l'attesa è quasi terminata, per l'intera Città. E' ora di vivere la Settimana Santa!

Sarà ospitata dal Museo diocesano di Molfetta, oggi venerdì 15 e sabato 16, l’azione sacra “Vengo da Migdàl. Il mio nome è Maria”, promossa dall’Arciconfraternita della Morte dal sacco nero di Molfetta, da un’idea di Antonietta Cozzoli.

A distanza di soli quattro anni dai due tomi che compongono il corposo De Passione Domine Nostri Jesu Christi secundum Melphictam, Francesco Stanzione - storico priore dell'Arciconfraternita della Morte dal sacco nero - dà alle stampe La grande processione del Sabato Santo a Molfetta, sempre per i tipi dell'"Editrice L'Immagine".