A Molfetta le tradizionali Marce Funebri per i defunti

A Molfetta le tradizionali Marce Funebri per i defunti

19 Ottobre 2019 Off Di ConfraPuglia.it

marce funebri molfettaLa marcia funebre “Conzasiegge” aprirà il concerto marce funebri presso il cimitero di Molfetta.

Un evento, quello in programma domenica 3 Novembre, che è stato sentito e voluto fortemente dall’Amministrazione dell’Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero.

Alle ore 10 a.m. presso la Cappella Maggiore del Cimitero Monumentale di Molfetta sarà celebrata una Santa Messa in suffragio di tutti i confratelli defunti. 

Alla celebrazione seguirà un concerto di MARCE FUNEBRI. 

l complesso bandistico Santa Cecilia Città di Molfetta, sarà diretto dal M° Pasquale Turturro.

L’evento musicale si svolgerà secondo il seguente programma:
– Conzasiegge (V. Valente);
– Perduta (R. Caravaglios);
– Stabat Mater (G.Rossini);
– Una lacrima sulla toma di mia madre (A.Vella);
– Senza Nome (V.Lucivero);
– Marcia Funebre N°4 – U Voev (G. De Candia)
– Fatalità (S. Calò)

Un evento che si ripete ormai da diversi anni e che vede la partecipazione sentita e commossa dei tantissimi confratelli dell’Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero.

Nel campo di inumazione di proprietà dell’Arciconfraternita si ritrovano ogni anno, nella prima domenica di Novembre, tutti i confratelli con familiari e parenti. Un richiamo importante alle origini della stessa Arciconfraternita che aveva tra i compiti primari quello di dare degna sepoltura ai propri confratelli.

Un “ritorno alle origini”.

Una costante attenzione alle tradizioni e al rispetto dei valori veri. Valori che la Confraternita, infatti, intende perseguire in tutte le attività svolte, non solo nel periodo quaresimale.

Il priore Onofrio Sgherza e i collaboratori Michele Roselli e Gennaro Zaza in tal senso ringraziano tutti coloro che vorranno partecipare. Inoltre, ribadiscono come l’Arciconfraternita non debba mai dimenticare le proprie origini, anche attraverso la ricerca di continui momenti di aggregazione e preghiera condivisa.

Il Priore e l’Arciconfraternita, pertanto, invitano i confratelli e la cittadinanza tutta a prender parte all’evento di commemorazione di domenica 3 novembre.

Il link dell’articolo dell’Arciconfraternita della Morte

ConfraternitediPuglia

_______________________________________________________________________________________________________________