Il priore Giuseppe Capoti, la Confraternita Santa Maria degli Angeli di Gallipoli e il padre spirituale Mons. Gianni Piero De Santis hanno divulgato il programma delle manifestazioni che il sodalizio propone nel periodo quaresimale.

Con un post su Facebook l'Arciconfraternita della Morte ricorda l'evento che per tradizione apre il periodo quaresimale.

Ad annunciarlo è il consigliere regionale Gianni Liviano un attimo dopo l'approvazione all'unanimità da parte del Consiglio regionale della sua proposta di legge.

Di seguito un'estratto del comunicato stampa dell'Arciconfraternita del Carmine di Taranto

L'obiettivo è da sempre quello di sostenere ed aiutare il bisognoso. Ecco il principio cardine su cui le prime confraternite hanno eretto le basi.

Nella tarda mattinata di venerdì erano quasi 4.500 i visitatori che, dalla serata dell’inaugurazione, sono entrati nella chiesa del Carmine di Taranto per visitare la terza edizione della mostra Facies Passionis,

Cento anni trascorsi dalla realizzazione del gruppo statuario e la istituzione del Corteo Processionale degli “Otto Santi”.

Con una nota la Confraternita Opera Pia San Rocco di Ruvo di Puglia organizza una conferenza stampa che si terrà alle ore 20.00 di oggi 14 febbraio 2020.

La mostra ad accesso libero e gratuito avrà luogo nella chiesa del Carmine dal 12 al 16 febbraio prossimi.

Il 2 febbraio ricorre la Festa della Candelora che celebra la Purificazione della Vergine Maria e la Presentazione di Gesù al Tempio a 40 giorni dalla nascita, come prescriveva la legge mosaica per tutti i primogeniti maschi.