Fine Settenario alla B.V.Addolorata su Teleregione canale 14

Fine Settenario alla B.V.Addolorata su Teleregione canale 14

31 Marzo 2020 Off Di ConfraPuglia.it

Per consentire ai meno tecnologici di seguire la Santa Messa di fine Settenario alla B.V.Addolorata l’Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero ha predisposto la diretta TV della celebrazione presieduta da S.E. Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo di Molfetta – Ruvo – Giovinazzo – Terlizzi.

La diretta sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook di @confraternitedipuglia e dell’Arciconfraternita.

Ecco la nota a firma del Priore.

“Insieme in preghiera dalle proprie abitazioni per superare le distanze che si separano e sentirci sempre uniti, oggi più che mai. Questo l’intento dell’Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero in questo periodo di emergenza nazionale. Il priore Onofrio Sgherza e i collaboratori Michele Roselli e Gennaro Zaza hanno voluto sin da subito permettere a tutti i fedeli, confratelli e consorelle, di poter vivere da casa i momenti tanto sentiti del Settenario della B.V. Addolorata: le dirette sul canale facebook hanno confermato la bontà dell’iniziativa con numeri record ogni sera.

Dirette che proseguiranno tutte le sere, alle ore 19, sino a giovedi 2 aprile.

Altro momento importante è fissato per Venerdì 3 Aprile quando alle ore 10, presso il Purgatorio, il Vescovo S. Ecc. Mons. Domenico Cornacchia celebrerà una Santa Messa in onore della B.V. Addolorata.

La funzione sarà sempre a porte chiuse e eccezionalmente visibile in diretta televisiva su TELEREGIONE, canale 14 del digitale terrestre.

La diretta sarà anche attiva sulla pagina Facebook ufficiale dell’Arciconfraternita e sulla pagina Facebook di Teleregione.

Un ulteriore segno di attenzione e di vicinanza da parte di questa amministrazione a tutti i fedeli: un ringraziamento particolare al Sindaco Tommaso Minervini e a tutti i fedeli e confratelli che con il loro operato stanno permettendo la realizzazione di queste iniziative.”

 

_______________________________________________________________________________________________________________